Informativa privacy per i candidati ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/03

AENEAS SRL è un’azienda di consulenza e direzione aziendale che si occupa della ricerca e selezione del personale nonché della gestione delle risorse umane. La presente informativa è resa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, ai Candidati che comunicheranno propri dati personali , anche tramite i propri Curricula, per le finalità di seguito descritte. Rimane fermo il principio dettato dall’art. 13 comma 5 bis e 24 comma 1 lettera i-bis) D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione di dati personali”. AENEAS tiene particolarmente alla privacy dei propri utenti, farà dunque il possibile per garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali nonché della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale, secondo le disposizioni del Codice, con le modalità esplicitate nei paragrafi successivi.

1. Oggetto del trattamento

La raccolta e il trattamento di informazioni che La riguardano da parte di AENEAS avviene tramite l’invio di Suoi dati personali direttamente compilando l’apposito form del Sito Web e allegando file contenenti Curriculum o altri documenti. Solo a seguito di successivi contatti diretti, il data base di AENEAS potrà essere integrato con ulteriori informazioni relative alle Sue competenze, capacità, inclinazioni ovvero altri dati ad integrazione di quanto raccolto tramite il sito. Si specifica che le informazioni fornite tramite il Sito non devono contenere dati personali sensibili, ivi compresi dati relativi a razza o etnia, convinzioni politiche, filosofiche o religiose, l’appartenenza a sindacati o partiti politici, ovvero dati sanitari e di salute, abitudini sessuali, nonché la commissione di reati, la posizione di imputato o indagato nell'ambito di procedure penali.

2. Finalità della raccolta dei dati

La raccolta e il trattamento dei dati personali sono finalizzati:

  1. a) allo svolgimento, in relazione allo specifico annuncio pubblicato nel Sito Web, delle attività di analisi dei Suoi dati per servizi di ricerca e selezione di personale, o di ricollocazione professionale, nell’interesse di Aziende od Enti Clienti, ai quali potrà essere trasmesso il Suo profilo.
  2. b) alla creazione di una banca dati informatica utile alle finalità descritte sub. lett. a)
  3. c) a poterla contattare, via mail o telefono, qualora AENEAS ritenga che il Suo profilo possa specificatamente interessare Aziende od Enti propri Clienti.
  4. d) poterle inviare in futuro via mail o con altro mezzo informazioni su nuove opportunità di lavoro e/o ricerca di personale in linea con le sue necessità.

3. Modalità del trattamento

I dati saranno trattati sia manualmente, con supporti cartacei, sia con strumenti informatici e telematici, da incaricati de AENEAS nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per impedire la perdita, l’alterazione dei dati, gli usi illeciti o non corretti, gli accessi non autorizzati o i trattamenti non consentiti o non conformi alle finalità della raccolta. Il trattamento dei dati sarà effettuato per il tempo necessario al conseguimento degli scopi per cui sono stati raccolti. I Suoi dati saranno comunque conservati per mera finalità statistica e di backup in server protetti, salvo il diritto di richiederne la cancellazione ai sensi dell’art. 7 del D.lgs 196/03.


4. Natura del conferimento dei dati e loro diffusione

Il conferimento dei dati personali da parte dell’interessato per le finalità sopra esposte è obbligatorio. L’eventuale rifiuto al conferimento dei dati da parte dell’interessato comporterà l’impossibilità per AENEAS di svolgere le sopraindicate attività. Per il perseguimento delle finalità sopraindicate, i dati personali conferiti saranno trattati da soggetti incaricati del trattamento dei dati personali (ex articolo 30 comma 2° del Codice) di AENEAS.
I dati personali conferiti potranno inoltre essere comunicati alle Aziende o agli enti pubblici o privati che avranno conferito mandato a AENEAS di svolgere in loro favore le attività di selezione e ricerca di profili professionali. Il nominativo di questo soggetto terzo è esplicitato nell’annuncio, ovvero verrà comunicato, ai sensi dell’art. 13 comma 5 bis del Codice, al termine del primo colloquio ed in caso di esito positivo dello stesso. Prestando il consenso al trattamento, Lei autorizza AENEAS a comunicare i Suoi dati personali ai propri Clienti, eventualmente per essere contattati direttamente dagli stessi per le finalità qui esposte.


5. Titolare e responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento è AENEAS SRL con sede in Corso Garibaldi, 33, 33170 Pordenone (PN) C.F., P.IVA 01002630935, al quale Ella può rivolgersi per esercitare in ogni momento di Suoi diritti scrivendo a job@aeneas.it


6. Diritti dell'interessato

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del D.lgs. 196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale