Profili principali

Direzione Generale

DELEGATO DEL DATORE DI LAVORO AI SENSI D. LGS. 231/2001

COD/RIF: DDL/CS

ZONA DI LAVORO: Provincia di Treviso

Gruppo di medie dimensioni operante nel settore delle costruzioni civili a livello internazionale, con più plant produttivi dislocati nel Triveneto, ci ha incaricato di ricercare il:

DELEGATO DEL DATORE DI LAVORO AI SENSI D. LGS. 231/2001

La posizione è quella prevista dai D.Lgs. 231/2001 e 81/2008 che prevedono dei modelli organizzativi e gestionali per la definizione e l’attuazione di una politica aziendale per la salute e sicurezza dei lavoratori.

In particolare il candidato sarà responsabile del rispetto degli obblighi di legge relativi a:
  • Standard tecnico-strutturali riguardanti attrezzature, processi, impianti, luoghi di lavoro, agenti chimici e fisici, ecc.
  • Attività di valutazione dei rischi e predisposizione delle misure di prevenzione e protezione
  • Attività di valutazione dei subappalti e delle lavorazioni di terzi
  • Attività di informazione e formazione dei lavoratori
  • Attività di vigilanza con riferimento al rispetto delle procedure e delle istruzioni di lavoro in merito alla sicurezza
  • Attività di controllo sull’attuazione del modello e sul mantenimento nel tempo delle condizioni di idoneità delle misure adottate
Per lo svolgimento di questa mansione, che risponde gerarchicamente all’Amministratore Unico, si avvarrà della collaborazione del RSPP e dell’Ufficio Legale.

In riferimento a questa posizione cerchiamo un diplomato/laureato in materie tecniche, con un’età compresa fra i 30/40 anni, che abbia maturato un’esperienza nella mansione in aziende metalmeccaniche.

Inquadramento da Quadro e retribuzione in linea con le esperienze maturate

Sede di lavoro: Provincia di Treviso


Sei interessato a questa posizione? Compila il form

ATTENZIONE: Accettiamo solo documenti con estensione pdf , doc , docx

ATTENZIONE: Accettiamo solo documenti con estensione pdf , doc , docx

L’informativa sul trattamento dei suoi dati personali è disponibile qui.